Strumenti Utente

Strumenti Sito


wikipaom2018:regolamento_wiki

Le attività di stesura sono da svolgersi a gruppi di 2 o 3 persone, che cureranno la stesura di rispettivamente 2 e 3 lezioni, ed un pari numero di revisioni di lezioni altrui.

Note per la redazione:

Prima di iniziare il lavoro di stesura, controllare la trattazione degli argomenti nei wiki degli anni precedenti. Un ragionato copiaincolla è possibile a partire dai wiki 2017, 2016 e 2015 . Il vecchio wiki 2014 è utilizzabile ma la sintassi di formattazione è leggermente diversa (dokuwiki vs. mediawiki); il vecchierrimo wiki 2013 è piuttosto superato.

Tutto il materiale prodotto dal docente può essere copiaincollato ed eventualmente tradotto dall'inglese. Il docente è disponibilissimo a completare con immagini e formule a sua disposizione le vostre pagine di appunti. Fornitegli nel caso indicazioni a riguardo.

Ripeto: non occorre ogni anno reinventare l'isoparametrico 4 nodi; è possibile affinare o aggiornare la versione precedente.

Leggere le note per la stesura e revisione paritaria degli appunti delle lezioni.

Gli autori possono riferirsi per esempi di sintassi wiki alla seguente traccia, contenente indicazioni di base per la stesura. Non è però necessario impostare il lavoro in maniera così strutturata.

Le figure possono essere disegnate a mano e acquisite con scanner (~300 dpi). È la modalità consigliata se non siete professionisti della grafica tecnica al pc.

Le formule possono essere compilate online su Codehogs editor, Interactive LaTeX Editor oppure Lattice Equation Editor; il risultato può essere quindi copiaincollato tra due $$, es. $$ a x^2 + b x + c = 0 $$ oppure posto tra due $ se si vuole una formula tipo $ x^2 $ in linea con il testo. Più dettagli al link interno formule.

Possibilmente non rimuovete note inserite dal docente nella sezione dedicata;

In caso di difficoltà o dubbi riguardanti la compilazione chiedete pure al docente, via email o passando a ricevimento.

Tempistiche

  • 2 settimane per redazione
  • 1 settimana per primo review
  • 1 settimana per apporto modifiche

totale 1 mese.

Regole di composizione ovvie e non

Regole di composizione della lezione, che possono risultare banali.

  1. Evitare nei limiti del possibile errori di battitura, ortografia, frasi malformulate o di difficile lettura (es. eccessivamente lunghe).
  2. Strutturare il testo (es. introdurre sezioni, paragrafi, capoversi, con eventuali titoli) se ciò migliora la fruibilità dello stesso.
  3. Controllare le formule e assicurarsi che i simboli utilizzati siano definiti entro il testo. Compilare una tabella dei simboli a fondo pagina. Associare ai valori numerici eventuali unità di misura, utilizzando come preferenziale il sistemaN,mm,s,tonn
  4. Nei grafici, indicare sempre chiaramente la natura degli assi coordinati e delle curve rappresentate; negli schemi di struttura indicare gli assi coordinati se rilevanti; evidenziare con frecce e cerchiature i dettagli notevoli di figure complesse.
  5. Riguardo alle lezioni in laboratorio, verificare siano presenti indicazioni sufficienti per replicare passo passo l'esercitazione.
  6. Nel caso alcuni passaggi della trattazione risultino non chiari, chiedere aiuto al docente (ricevimento lunedì dalle 15 alle 18, o concordato via mail). In ogni caso notificare la natura dubbia del passaggio al lettore (e al docente che proverà a provvedere) con una nota a piè di pagina.
  7. Cercare di riportare la lezione in forma completa.
  8. Gli approfondimenti e le rielaborazioni personali sono più che benvenuti; è opportuno tuttavia che la natura originale degli stessi sia notificata ai fruitori ad esempio con nota a fondo pagina.
  9. Noto che il docente può risultare caotico nell'esposizione, cercare nei limiti del possibile di trattare gli argomenti secondo un filo logico, rielaborandoli nel caso in una sequenza ragionata.
wikipaom2018/regolamento_wiki.txt · Ultima modifica: 2018/03/01 13:58 da ebertocchi